sabato 20 febbraio 2010

Dischi di meringa

Ingredienti:
2 albumi
160 gr di zucchero a velo.
due gocce di limone

Montare gli albumi a neve densissima e aggiungere lo zucchero e il limone e continuare asbattere fin quando non avrete una crema densa e liscia. Foderare una teglia con carta da forno e con la sac a poche a foro largo, creare tante palline che poi si allargheranno. Infornare a 60° per un'ora e mezza o finchè le vostre meringhe non saranno pronte.

E queste sono decorate con glassa al cioccolato:




















Qui il mio cane appena vede cos'ho in mano! :DD

















Come potevo negargli una piccola meringa? 

Come fare un cono di carta per le decorazioni

Prendete un foglio di carta da forno e tagliatelo formando un triangolo

Vedrete che l'angolo in alto a sinistra c'è scritto B, mentre in alto a destra è C, e infine sotto sarà A. Adesso prendete il punto C e unitelo a quello A.

Infine avvolgete il punto B arrivando ai due punti. 

Fermatelo con un pò di schotch dalla parte di fuori. Adesso è pronto per essere riempito con una glassa a piacere. Tagliate poco poco la punta in base alle decorazione che andrete a fare.

Crema catalana

 Ingredienti per 3 stampini:
2 tuorli
250 ml di latte
scorza di limone grattucciata
3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio e mezzo di farina setacciata

Procedimento:
Bollire il latte con la scorza di limone e lasciare intiepidire soltanto un pò. In una terina sbattere i tuorli con lo zucchero a lungo, aggiungere la farina setacciata e continuare a mescolare per bene, sciogliendo eventuale grumi. Aggiungere metà del latte e continuare a sbattere con il sbattitore, in un altro colpo aggiungere tutto il latte rimanente e sbattere per altri 5 minuti. Non appena avrete un composto ben schiumoso portate sul fornello e cuocete per alcuni minuti. Non appena la crema si addenserà versarla negli appositi stampini. (Io ho usato quelli piccoli in alluminio) Lasciare raffreddare e poi porre il frigo per un paio d'ore. Togliere dal frigo, aggiungere del zucchero in superficie e far carammellare lo zucchero con il cannello per dolci. In mancanza del cannello porre sotto il grill del forno per alcuni secondi.

mercoledì 17 febbraio 2010

Torta fredda allo yogurt con pesche sciroppate


Ingredienti:
200 gr di biscotti
110 gr di burro fuso
400 ml panna già zuccherata da montare
250g di yogurt intero alla pesca
4 fogli di colla di pesce

1 barattolo di pesche sciroppate
una bustina di tortagel

Procedimento:
frullare i biscotti nel mixer, aggiungere il burro fuso e mettere il tutto in una teglia rotonda già foderata da carta da forno, oppure in una teglia a cerniera.
Mettere in ammollo i fogli di gelatina per 10 minuti circa.
Strizzate la gelatina e fate sciogliere in un pentolino con due cucchiai d'acqua. Fate intiepidire e unite allo yogurt e poi la panna montata a temperatura ambiente. Mescolare dolcemente e mettere il tutto nella teglia in frigo per circa 2 ore. Togliete dal frigo e decorate con delle pesche sciroppate e della tortagel.

Muffins al cioccolato. Plumcake allo yogurt


Ingredienti Muffins al cioccolato:
240 gr di farina
1 bustina di lievito
3 cucchiai di cacao amaro
180 gr di zucchero
una barretta di cioccolato fondente da tagliare in pezzetti(oppure gocce di cioccolato)
240 ml di latte
70 ml di olio
1 uovo
un pizzico di sale

Procedimento:
In una terrina mescolare tutti gli ingredienti secchi, farina, cacao, lievito, zucchero e il pizzico di sale.
In un'altra terrina il latte, l'uovo sbattuto e l'olio. Unire gli ingredienti secchi a quelli solidi, e poi unire le gocce di cioccolato.
NB: se usare gli stampini per i muffins ricordare di riempire solo fino a metà. Potete mettere altre gocce di cioccolato dopo 10 minuti che avrete infornato i muffin.
Cuocere a 180° per 20 minuti.

Plumcake allo yogurt:
250 gr di farina
2 uova
250 gr di yogurt bianco (intero, cremoso)
80ml olio
1 bustina di lievito
150 gr di zucchero
1 pizzico di sale

Procedimento:
Sbattere le uova con lo zucchero, unire lo yogurt e il sale, unire la farina e il lievito setacciati, infine l'olio.
Cuocere a 170° per 30 minuti (fare prova stecchino).


Torta al cioccolato (Kinder fetta al latte)


Ingredienti:
4 uova
4 cucchiai di farina
6 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di cacao
1 bustina di lievito
nutella
350 ml di panna zuccherata da montare
150 gr di cioccolato fondente
Procedimento:
Sbattere i tuorli con lo zucchero, a parte montare gli albumi a neve e unire ai tuorli, aggiungere la farina setacciata, il cacao e il lievito. Infornare a 180°
Tagliare la torta a metà e spalmare uno strato sottile di nutella su tutte e due le parti. Montare la panna fino a quando non sarà bella dura e andare a spalmare uno strato in mezzo alla torta(3 04 cucchiai) e chiudere con l'altra metà.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e aggiungere 4 cucchiai di panna montata, deve risultare bello morbido.
Lasciare intiepidire e con un pennello passare il cioccolato su tutta la torta. Mettere il resto della panna montata in una sacca a poche e decorare a piacere.

Mini torta di mele


Ed ecco a voi, per una cenetta a due, una mini torta di mele.
Ingredienti:
100 gr di farina
100 gr di zucchero
50 gr di burro
2 uova
mezza bustina di lievito
2 mele piccole
Sbattere i tuorli con lo zucchero in una terrina, in un'altra montare a neve gli albumi, unire il tutto e aggiungere la farina setacciata, il burro fuso e il lievito.
Tagliare a dadini piccoli una parte di mela e aggiungere all'impasto. Imburrare e passare la farina il piccolo rotolo e aggiungere l'impasto. Disporre a piacere le fette di mela in superficie e infornare a 180° per 40 minuti senza mai aprire il forno.

martedì 16 febbraio 2010

Bignè ripieni alla crema diplomatica


Ingredienti bignè:
125 ml di acqua
75 gr di farina
40 gr di burro
2 uova
1 pizzico di sale

Ingredienti crema pasticcera:
2 tuorli
250 ml di latte
buccia di limone grattuggiata
3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio e mezzo di farina

Ingredienti crema chantilly:
150 ml di panna da montare già zuccherata
1 bacca di vaniglia

Bollire il latte. In una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina e unire a filo il latte mescolando continuamente. Porre il tutto in una pentola e cuocere fin quando la crema non si addenserà.

Mettere la bacca di vaniglia nella panna e farla macerare per un paio d'ore. Filtrare e montare. Unire la crema pasticcera alla crema chantilly e mescolare delicatamente. Ecco che avremo la crema diplomatica con cui andremo a riempire i bignè.

Profiteroles


Ingredienti bignè:
125 ml di acqua
75 gr di farina
40 gr di burro
2 uova
1 pizzico di sale

200 ml di panna per il ripieno e decorazione

Ingredienti per la copertura:
100 gr di cioccolato fondente
200 ml di latte

Mettete sul fuoco la casseruola con l'acqua, il burro a pezzi e un pizzico di sale. Portate ed ebolizione e togliete dal fuoco. In un solo colpo versate la farina già setacciate e cominciate a mescolare energicamente con un cucchiaio di legno.
Dopo che la palla si stacca dal bordo fate intiepidire versare le uova ad uno ad uno. Mettere l'impasto su una teglia a piccole quantità e cuocere in forno a 180° 20 minuti o quanto saranno cotti.
Riempire i bignè con della panna montata già zuccherata .

Per la copertura:
sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, incorporare il latte a filo e mescolare continuamente. Dobbiamo ottenere una crema morbida e liscia. Se il cioccolato dovesse risultare ancora troppo duro aggiungere dell'altro latte. Da ricordare che il cioccolato, una volta raffreddato si indurisce facilmente, quindi aspettare che il cioccolato si sia intiepidito prima di procedere con la copertura.

Muffins al cocco


Ingredienti
400 gr di farina
100 gr di farina di cocco
2 uova
120 ml di burro
500 ml di latte
250 g di zucchero
80 gr di gocce di cioccolato
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Procedimento:
Setacciare la farina con il lievito. In una ciotola unire la farina, il cocco, lo zucchero e il sale. In un'altra ciotola unire il burro fuso, le uova sbattute e il latte. Unire gli ingredienti secchi a quelli liquidi e mescolare tutto. Infine aggiungere le gocce di cioccolato.
Infornare a 160° per 20-25 minuti.

Torta di mele


Ingredienti:
200 gr di farina
180 gr di zucchero
2 uova
80 gr di burro
1 bustina di lievito
mezzo bicchiere di latte se l'impasto è asciutto

Procedimento:
Montare i tuorli con lo zucchero e l'albume a neve. Mischiare il burro fuso ai tuorli e aggiungere gli albumi, la farina setacciata, il latte e la bustina di lievito.
Tagliare le mele a fette e disporre sopra la torta a piacere.
Infornare a 180° per 40 minuti senza aprire il forno.

Dolcetto freddo al limone!


Ingredienti:
100 ml di panna già zuccherata (temperatura ambiente)
1 vasetto di yogurt al limone (temperatura ambiente)
2 fogli di colla di pesce

Procedimento:
Mettere i fogli di colla di pesce in una ciotola con dell'acqua per 10 minuti.
Montare la panna e aggiungere lo yogurt. Strizzare i fogli e metterlo in un pentolino con un cucchiaio d'acqua e farlo sciogliere senza farlo bollire, appena raffraddato un pò aggiungerlo alla panna e allo yogurt e mescolare per bene.
Mettere il composto in una formina a piacere e deporre in frigo per almeno 1 ora e mezza.
Capovolgere su un piattino da portata e decorare a piacere!

lunedì 15 febbraio 2010

Chiacchiere a forma di rosa


Ingredienti:
350 gr di farina
60 gr di zucchero
15 gr di burro
2 uova
3 cucchiai di grappa (o liquore a piacere)
un pizzico di sale
qualche cucchiaio di spremuta di arancia se l'impasto dovesse risultare troppo asciutto.

zucchero a velo
olio di semi
una paletta di legno per formare le rose

Preparazione
Disponete la farina a fontana, nel centro mettere il burro ammorbidito, le uova sbattute, lo zucchero, la grappa e il pizzico di sale.
Impastate bene lavorando per almeno 10 minuti, fin quando avrete un impasto liscio. Lasciare riposare per mezz'ora.
Stendete l'impasto e tirate una sfoglia sottilissima quasi trasparente con il matterello. Prendete dei cerchi di diverse misure, dal più piccolissimo al più grande.
Prendete il cerchio più grande e con il dito bagnato, schiacciate leggermete al centro, mettete sopra il cerchio leggermente più piccolo e schiacciate sempre al centro con il dito umido, continuate così fino ad arrivare al cerchietto più piccolo.
Fate riscaldare l'olio, mettete i cerchi uniti e subito ponete il manico della paletta al centro del cerchio e cominciate a girarlo velocemente. Vedrete che la sfoglia si gonfierà un poco e prenderà la forma della rosa.
Appena la sfoglia è di colore rosa bisogna toglierla dall'olio e appena si raffredderà spolverare di zucchero a velo.